My Cart
0.00

Primavera e Pecorino Scoppolato

Non c’è cosa che metta più di buon umore che mangiare fave e Pecorino. Se poi il Pecorino si chiama Scoppolato di Pedona allora i nostri sensi saranno ancor più esaltati. Simona Palumbo fotografa di fama, ci regala una bella immagine che racchiude in se tutta l’essenza della primavera. Noi vi vogliamo in vece regalare una ricetta altrettanto fresca da assaporare con i vostri cari.
TAGLIATELLE CON FAVE, CALAMARETTI E SCOPPOLATO
Ingredienti per 4 persona
• 400 g di tagliatelle fresche
• 300 g di calamaretti
100 g di fave fresche sbucciate
• 1/2 bicchiere di vino bianco secco
• 1 scalogno
• sale
• olio extravergine di oliva
• pepe
2 etti di SCOPPOLATO
Preparazione:
In un tegame fate cuocere lo scalogno tritato a fuoco molto basso con l’olio. Quando lo scalogno è diventato trasparente aggiungete i calamaretti puliti e tagliati a striscioline. Fate insaporire per dieci minuti e salate. Spruzzate con il vino e lasciate evaporare. Intanto tagliate lo Scoppolato e formate dei dadolini.
Al sugo ottenuto unite le fave e cuocete per 20 minuti. Intanto, lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e passatele nel tegame per un minuto. Una volta impiattato mettete su ogni piatto una manciata di SCOPPOLATO per creare consistenza e contrasto.