My Cart
0.00

Buona Pasqua a tutti Voi

Purtroppo anche quest’anno sarà una Pasqua di restrizioni. Ci auguriamo che sia l’ultima ed il prossimo anno poter ritornare all’antico detto” Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi “. Con quel “ con chi vuoi “noi intendiamo una Pasqua itinerante alla ricerca delle immense bellezze della nostra meravigliosa Nazione. Un girovagare cercando Ristoranti, Trattorie negozi di gastronomie dove trovare le innumerevoli eccellenze locali autentico patrimonio delle nostre Province. Allora resistiamo ancora un po’ e armati di quella speranza, che è l’ultima a morire, ma soprattutto con la consapevolezza che ne usciremo.  Vedrete che la prossima Pasqua sarà ancora più bella. Dovendo rimanere in casa  consoliamoci con una ricetta che ci ha inviato Lucia, una nostra affezionata fan dello Scoppolato, che volentieri condividiamo assieme a voi. E naturalmente  Buona Pasqua a tutti.

LINGUINE CON PEPERONCINI DOLCI, ALICI E SCOPPOLATO DI PEDONA

Ingredienti per 4 persone:

380 grammi di  linguine,
600 grammi di peperoncini verdi non piccanti
800 grammi di acciughe frescche
10 pomodorini;
2 etti di Scoppolato Di Pedona
2 cucchiaini di capperi salati;
2 spicchi d’aglio;
olio extravergine d’oliva q.b
sale q.b.

Puliamo i peperoncini dolci tagliandoli non troppo finemente P uliamo le acciughe togliendo la testa e le lische e tagliamole  a tocchetti. Mettiamo a i capperi in acqua fredda al fine di togliere il sale in eccesso cambiando di tanto in tanto l’acqua. In un’ampia padella facciamo  soffriggere due spicchi d’aglio tagliati a metà, una volta dorato l’aglio aggiungiamo i peperoncini abbassando la fiamma e copriamo con un coperchio aggiungendo, se necessario un po’ d’acqua se i peperoncini dovessero seccarsi troppo.

Dopo circa 15 minuti  aggiungiamo i pomodorini tagliati in due ed i capperi e continuiamo a mescolare.

Intanto mettiamo a cuocere le linquine.  Quando mancheranno circa 4 minuti alla cottura della pasta aggiungiamo le acciughe alla salsae continuaiamo a cuocere per altri 3 minuti.

Nel frattempo avremo tagliato lo Scoppolato formando  dei dadini molto piccoli. A questo punto scoliamo la pasta e amalgamiamo bene il condimento aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario.

Serviamo la pasta nei singoli piatti aggiungendo alla fine una generosa manciata di SCOPPOLATO tagliato a dadini.